Tagliata di pesce spada

Ingredienti

per 4 persone

480 g di pesce spada
4 cuori di lattuga
200 g di pomodorini ciliegia
vino bianco secco, semi di sesamo, basilico fresco
olio extravergine, sale, pepe, zucchero q.b.

Esecuzione

Tagliate a listerelle la lattuga e i pomodorini a spicchi.
Saltateli in una padella con un velo di olio, sfumateli con il vino bianco secco, un cucchiaio di acqua e lasciateli cuocere per 3-4 minuti.
Unite i semi di sesamo, un pizzico di zucchero, sale e pepe q.b.
Cuocete il pesce spada su una griglia per 4 minuti per parte e salatelo durante la cottura.
Abbiate cura di ottenere un pesce spada cotto sulla superficie ma rosato all’interno.
Ora tagliatelo a fette piuttosto spesse e sistematele nel piatto di portata a forma di corona, nel centro disponete le verdure saltate, decorate con basilico fresco e insaporite con olio extravergine di oliva.

Il segreto di Marco

“…Prima di cuocere il pesce spada marinatelo in una soluzione di olio di oliva, poco succo di limone, poche gocce di aceto di mele, sale, pepe, prezzemolo tritato e origano.”

Vino consigliato

Langhe Arneis 2019 Cristina Ascheri