Anguilla alla piemontese

Ingredienti

per 4 persone

anguilla
250 g di riso carnaroli
una carota
una cipolla
una costa di sedano
una manciata di prezzemolo
4 dl di Gavi
40 g di parmigiano
burro, sale, olio extravergine di oliva q.b.

Esecuzione

Spellate l’anguilla e tagliatela in pezzi lunghi 5 o 6 cm.
Fate un trito con cipolla, carota e sedano. Aggiungete il prezzemolo legato in un mazzetto e rosolate il tutto in una casseruola. Aggiungete il vino e l’anguilla. Salate e lasciate cuocere a fuoco dolce.
Intanto lessate il riso, scolatelo, conditelo con il burro, l’olio extravergine, il parmigiano.
Sistemate il riso a corona lungo il bordo del piatto di portata, mentre al centro disporrete l’anguilla con la sua salsa.

Il segreto di Marco

“…Per esaltare il sapore dell’anguilla con un leggero contrasto, servite accompagnando la portata con una salsa rossa piccante…”

Vino consigliato

Langhe Arneis 2018 Cristina Ascheri